come installare mamp su mac

Come installare e configurare MAMP su MAC

Cos’è MAMP ?

MAMP è un applicativo che permette di creare un ambiente di sviluppo per PHP/MySQL, Perl e Python direttamente con MAC, come web server è possibile utilizzare il classico Apache oppure Ngix.

MAMP è disponibile anche in versione professionale, nel momento in cui scrivo il prezzo è di 33€ + Iva, con la versione MAMP Pro è possibile configurare anche un server di posta con Postfix ed apprezzare una serie di altre impostazioni che nella versione Free non sono disponibili.

MAMP non è altro che un acronimo che fa riferimento ad alcuni programmi :

Mac OS X che è il sistema operativo (in realtà adesso esiste anche la versione per Windows)
Apache come web server
MySQL, il sistema per l’amministrazione di database
P che sta per PHP, Python o Perl, che sono linguaggi per lo sviluppo di applicazioni web based

Sito ufficiale www.mamp.info

Come installare MAMP su Mac

MAMP lo si scarica da qui http://www.mamp.info/en/downloads/

Dopo aver scaricato il pacchetto, avviare l’installazione facendo doppio click sull’iconapacchetto mamp

Seguire le istruzioni a video, nulla di circense, c’è solo da premere il pulsante “Continua” ☺

come installare mamp su mac
progresso installazione mamp
Al termine dell’installazione aprire la cartella applicazioni e cliccare sulla nuova cartella MAMP (ha un elefantino come quello grigio in figura) e cliccare sull’icona MAMP.app

avvio mamp da applicazioni

avvio di mamp.app

Si aprirà il pannello di controllo di MAMP

Come configurare MAMP su Mac

pannello di controllo mamp
Le impostazioni di MAMP

Cliccando su “Preferenze” si raggiungono i vari tab con le seguenti impostazioni :

Avvia/Interrompi

All’avvio di MAMP

Avvia i server : significa che ogni volta che apriamo l’applicativo in automatico vengono avviati anche i relativi servizi Apache, MySQL e l’ambiente PHP

Apri la pagina WebStart : all’avvio di MAMP si apre nel browser la pagina predefinita ossia http://localhost:8888/MAMP/?language=Italian

Quando esci da MAMP

Interrompi i server : all’uscita dell’applicativo consiglio di interrompere anche i relativi servizi avviati in precedenza, così da non consumare inutilmente le risorse del computer.

mamp settaggi avvio
Porte

Di default MAMP lavora sulle seguenti porte :

Apache : 8888
Nginx : 7888
MySQL : 8889

Nelle preferenze di MAMP è possibile modificare le impostazioni predefinite e all’occorrenza rispristinare i valori di default cliccando su “Imposta porte MAMP ai valori predefiniti”

preferenze porte mamp

PHP

Qui possiamo scegliere la versione PHP da utilizzare.

mamp scelta versione php

Web Server
Da qui è possibile scegliere se utilizzare Apache o Nginx come server web.

configurazione web server mamp

al termine della configurazione, avviare i relativi servizi dalla schermata principale cliccando su “Avvia il Server”

avviare servizi mamp

Le URL di MAMP

phpMyAdmin : http://localhost:8888/phpMyAdmin/?lang=it
phpInfo : http://localhost:8888/MAMP/index.php?language=Italian&page=phpinfo
htdocs (/Applications/MAMP/htdocs) : cartella in cui pubblicare i vari progetti web, se avete più progetti potete creare delle sotto cartelle, esempio htdocs/joomla, htdocs/wordpress, htdocs/miophp, ecc..

Programmatore WordPress e Joomla, PHP/MySQL.
Sono freelance mi trovi come Professionista Joomla e articolista nella lista ufficiale di joomla.it, e come Professionista WordPress nella lista ufficiale di WUG Italia.
Dal 2006 sono titolare di Web Synapse, una Web Agency di Milano.
Pratico Kung Fu Wing Chun e mi piacciono le tagliatelle al ragù ! :-)

91 commenti su “Come installare e configurare MAMP su MAC

  1. Complimenti per la spiegazione, provenendo da PC e da autodidatta essendo nuovissimo su Mac non vorrei sbagliare. Fatta la configurazione di cui sopra dove metto la cartella del mio sito in locale e così fatto se lancio i miei file li vedo appunto al seguente indirizzo: http://localhost/enio/index.html ?
    NB nel mio sito ho poche pagine .asp

  2. ho solo installato mamp, lui è attivo, se clicci su vai alla pagina webstart, sul brauser c’è scritto localhost:8888/mamp/ ma safari mi dice che non trova il server

    • Ciao Stefano,

      incolla questo indirizzo localhost:8888/phpmyadmin/ nella barra degli indirizzi di safari e premi invio; se anche in questo modo non ti si apre controlla nelle preferenze che non ci sia per errore impostato un server proxy.

    • Apri safari poi scegli “preferenze” dal pannello “avanzate” in basso trovi “Proxy: Modifica impostazioni”, clicca li e verifica di non avere attivo nulla nella lista e nel box esclusioni di avere solo “*.local”

    • Ciao Stefano,

      mi sono documentato un pò su Google ed ho letto vari post con il medesimo problema, pare sia un bug di MAMP + Mavericks, non ho trovato soluzioni in merito. Utilizza un altro browser ad aggiorna, se lo ritieni opportuno all’ultima versione di Mac OSX.

  3. BNG ALESSIO,
    MI SEMBRI MOLTO FERRATO….
    SONO RIUSCITO AD INSTALLARE MAMP MA HO NECESSITA’ DI UN PHP 5.2 O 5.3,
    COME POSSO MODIFICARLO? HO VISTO (E SCARICATO) L EVERSIONI DI PHP DAL SITO DI MAMP MA COME POSSO FARE PER “CARICARLE” NEL PROGRAMMA?
    SCUSA LE INESATTEZZE E GRAZIE

    • Buongiorno Tommaso,

      di default MAMP in versione Free può gestire solo due versioni alla volta di PHP, però c’è un hack che puoi provare 🙂

      Apri il Finder e dal menu “Vai” selezioni “Vai alla cartella”, incolla quanto segue “/Applications/MAMP/bin/php/” senza le virgolette e poi premi “Vai” , chiudi MAMP, elimina le versioni di PHP che non ti interessano, copia le versioni di PHP che hai scaricato dal sito ed incollale nella cartella; riavvia MAMP, dovresti vederle nella preferenze adesso. Fa sapere se funziona!

  4. Ciao Alessio,
    molto bello questo articolo e molto ben spiegato.

    Le mie perplessità non sono tanto sul come funziona, ma come me ne libero una volta che ho trovato una soluzione o un sistema a me più congeniale per utilizzare WordPress in locale.

    Mi spiego meglio, ho visto che per installare c’è un pacchetto che in genere installa cose qua e la … esista anche un suo disinstaller nativo oppure devo seguire delle procedure particolari?
    Tutto quello che installa lo installa nella cartella MAMP dentro Applicazioni?

    Grazie mille e ancora complimenti

  5. Noooo … non era mia intenzione fare del terrorismo anzi se non ci fossero software come questi sarebbe tutto più complicato.
    Comunque se tu mi dici vai tranquillo io installo e lo provo 🙂 Grazie ancora

  6. Chiedo scusa in partenza per la mia ignoranza di fondo e quindi se porrò male la domanda.
    L’obiettivo è sviluppare in locale un sito in wordpress prima di “acquisire” il dominio e lo spazio web online.
    Lavoro a casa su Mac, lo farò ovviamente usando MAMP sfruttando le tue indicazioni preziose, non credo avrò difficoltà.
    La domanda però è:
    volendo mostrare al potenziale cliente il mio lavoro come dimostrazione, disponendo di un portatile Windows, installando WAMP (il corrispondente Windows di MAMP), mi sarà sufficiente copiare la cartella “root” (con tutto il contenuto del progetto) da MAC a PC perchè funzioni?

    • Ciao Bruno,

      non non è possibile per due motivi, primo perchè gli ambienti sono differenti, secondo perchè avresti bisogno anche del db.
      Puoi trasftreitre il sito WordPress da Windows a Mac o viceversa usando per esempio Akeeba Backup fo WordPress oppure Duplicator, oppure ancora manualmente (la scelta migliore), ma dovresti avere dimestichezza con MySQL ed il file di configurazione di WP.

  7. Grazie per i consigli, vedrò di combinare.
    A questo punto, almeno in fase di progetto, mi toccherà lavorare parallelamente sui due ambienti…o eventualmente solo su Windows almeno fin quando non avrò un MacBook da portarmi in giro…
    Grazie comunque

  8. Ciao Alessio,
    ti chiedo se gentilmente puoi aiutarmi. Sono alle prime armi ma ho già utilizzato Mamp e non ho mai avuto problemi, ora invece… 🙁
    Volevo fare un backup del bd del sito che sto creando in wordpress ma quando vado su phpMyAdmin mi compare sotto una “bellissima” finestra rossa con scritto:

    Errore durante l’avvio della sessione; si prega di consultare il file php e/o di log del server e configurare l’installazione di PHP in modo corretto.

    Warning in ./libraries/session.inc.php#101
    session_start(): open(/Applications/MAMP/tmp/php/sess_4a240388b30a85c23a64fa58a73d73637426c78f, O_RDWR) failed: No such file or directory (2)

    Backtrace

    ./libraries/session.inc.php#101: session_start()
    ./libraries/common.inc.php#349: require(./libraries/session.inc.php)
    ./index.php#12: require_once(./libraries/common.inc.php)

    E ora che faccio? Cosa mi sta chiedendo?
    Come salvo il db e quindi il sito che sto creando?
    Intanto ti ringrazio.
    Ciao
    Michela

  9. Ciao Alessio,
    grazie per la risposta tempestiva! Alla fine ho fatto un backup del db tramite plugin WordPress Database Backup… penso sia la stessa cosa vero?
    Reinstallo Mamp e dopo importo in Mamp il file sql.gz, mi confermi?
    Grazie 1000!
    Ciao
    Michela

    • Ciao Michela,

      si è sufficiente avere un file .sql, il mezzo che utilizzi non ha importanza; copia però anche la cartella in cui hai installato WP, nel caso MAMP la eliminasse durante la re-installazione, poi la rimetti nella stessa posizione di prima ed importi il db avendo cura di avere creato lo stesso user name e pw.

  10. Ciao Alessio,
    siiiiiiiiiii, ci sono riuscita! 🙂 Tutto funzionante senza avere perso niente!
    Ma siccome non sono un genio, dovessi mai avere altri problemi, spero di poter nuovamente approfittare di te! 😉
    Grazie ancora e buona giornata!
    Ora mi merito una pausa! 😀
    Ciao
    Michela

  11. Ciao Alessio,
    posso approfittare di te? 😉 Sono sempre io… Michela… 🙂
    Sto ultimando un sito in wordpress… Volevo verificare il corretto funzionamento del form di contatto (ho utilizzato sia Contact Form 7 che Ultimate Form Builder Lite) ma anche se il messaggio di invio è ok non mi arriva nessuna mail… Utilizzo Mamp per lavorare in locale, può essere questo il problema? Il sito deve essere in linea per poter ricevere la mail del form? Sito che sto realizzando e mail dove faccio le prove hanno domini diversi, può creare conflitto? Non so che altre spiegazioni darmi… Suggerimenti?
    Ti ringrazio! 🙂
    Ciao
    Michela

    • Ohla! In realtà dovrebbe funzionare, non necessita di configurazioni particolari.
      Hai inserito l’indirizzo email del destinatario ? Prova ad usare un indirizzo gmail oppure poi verifica la cartella spam.

  12. Umh!?! Allora devo riuscirci! Sì, indirizzo inserito! 😉
    Ok provo come mi hai suggerito…
    Grazie Alessio e buona giornata! 🙂
    Mik

  13. Ciao Alessio,
    vista la tua competenza avrei bisogno di un super aiuto.
    Trovo comodo lavorare in locale con WP mamp in mac
    faccio prove esperimenti ecc…
    Ora ho da presentare due bozze a due clienti differenti,
    esiste la possibilità di installare più “siti locali”? 🙂
    se si come? 😉
    PS nella cartella htdocs ho messo wp non in una cartella ma come file singoli… questo mi crea problemi se devo (se si può) creare più siti?

    grazie in anticipo
    resto in trepidante attesa
    Cesare

    • Ciao Cesare,

      nella cartella htdocs crei una cartella per ogni installazione di WP, poi crei un database per ogni installazione.
      Però per fare un lavoro ad hoc l’attuale installazione di WP avresti dovuto metterla in un’altra cartella e non nella root.

  14. Ciao Alessio,
    sono sempre io 🙂 … Michela… Sto impazzendo! Sito finito, migrato ma…
    si vede solo la pagina iniziale (che sia home page, coming soon, indifferente). Qualsiasi altro collegamento mi dà “Errore 404 La risorsa che stai cercando è stata rimossa, aver cambiato nome, o è temporaneamente non disponibile.”… e addirittura dal backend, se provo una qualsiasi pagina a fare “visualizza” mi dà sempre lo stesso errore. Ho risalvato i permalink, controllato indirizzo corretto nella parte Generale, ho utilizzato un plugin che si chiama “Velvet Blues Update URLs” (e mi dice di controllare gli URLS), fatto anche una query nel db….
    Non so proprio dove cercare questi URLS che probabilmente non sono corretti! 🙁
    Hai qualche altro suggerimento da darmi?
    Ti ringrazio in anticipo!!!!
    Ciao
    Mik

    • Ciao Michela,

      come prima cosa disattiva i permalink ed inserisci l’opzione “http://tuosito.it/?p=123” , poi disattiva il plugin “Velvet Blues Update URLs”, se ha plugin che agiscono sulla cache, tipo W3 Total Cache o WP Super Cache, svuota la cache dalle opzioni e poi disattiva i plugin; fatto ciò, vuota la cache del tuo browser e rivisita il sito .

  15. Ciao Alessio sono Giada,
    ho scaricato l’ultima versione di MAMP, ho seguito il tuo tutorial di installazione ma non si avvia il Server perché ci sono dei problemi con MySQL.
    Cosa posso fare?

    Se provo a connettermi al localhost, esce fuori questo:

    “Messaggio di MySQL: Documentazione

    #2002 – No such file or directory — Il server non risponde (o il socket del server locale MySQL non è correttamente configurato).”

    …..HELP!

  16. ehm, a parte il mio sbaglio nel commento precedente “ricconi” che doveva essere “rieccomi”, volevo aggiornarti sul problema.
    Digitando localhost8888 mi compare la pagina
    “iIndex of /
    Joomla_2/
    vmfiles/”

    cliccando “Joomla_2/”:
    “Database connection error (2): Could not connect to MySQL.Database connection error (2): Could not connect to MySQL.”

      • non ho configurato nulla perché se provo ad accedere a “localhost:8888/phpmyadmin” mi da errore su mySQL…

        capisco che aiutarmi senza vedere dal vivo il problema, non è affatto facile!

        • Aspetta, come configurazione non intendo PHPMyAdmin, quella è semplicemente l’interfaccia grafica di MySQL, però è ovvio che non ti si apre se prima non sia avvia il servizio MySQL, quindi non toccare nulla li.

          Sappiamo che Apache funziona perchè se digiti localhost:8888 ti ritorna la lista delle cartelle in htdocs, quindi :

          – verifica il file coonfiguration.php
          – apri il pannello di MAMP e controlla che ci sia una lucina di colore verde di fianco a MySQL, se così non fosse, procedi con la disinstallazione con App Cleaner e poi reinstalli MAMP senza personalizzare la configurazione, se usi Skype chiudilo.

  17. Yuhuuuuuuuuuuuuu!!!!!!
    AppCleaner è una manna dal cielo, ho ritrovato una vecchia versione di MAMP che credo abbia creato tutti questi problemi.

    Grazie mille della tua immensa pazienza, ti farei Santo se potessi i!! 😀

  18. Ciao Alessio,
    grazie e complimenti per la chiarezza delle informazioni che fornisci, ci sono davvero utili. Non sono molto pratico e per questo vorrei chiederti se possibile un aiuto. Con il mio Mac (El Capitan) utilizzo MAMP per Drupal 7/8 e ho fatto l’upgrade di MAMP dalla versione 3.5 alla versione 4.0.5 ma durante la fase di copia del database alla fine del log mi esce un errore:

    Running ‘mysql_fix_privilege_tables’…
    Warning: Using a password on the command line interface can be insecure.
    ERROR 1010 (HY000) at line 150: Error dropping database (can’t rmdir ‘./performance_schema/’, errno: 17)
    ERROR 1007 (HY000) at line 155: Can’t create database ‘performance_schema’; database exists
    FATAL ERROR: Upgrade failed

    è un errore che si può correggere? Ti ringrazio in anticipo per la risposta

  19. Ciao Alessio,

    Mese scorso ho installato MAMP su MacOS 10.11.6 e funzionava correttamente.
    in questi giorni, nel mentre che stavo sviluppando il sito, nella mia abitazione si staccò la corrente e da quell’ora non funziona più. Il sever Mysql non vuole collaborare. Navigando in rete, trovai delle soluzioni ad es. digitare nel terminale “killall -9 mysqld”, rinominare il file “envvars” ma ho avuto sempre esito negativo.

    Come posso risolvere questo problema?

    Aspetto un tuo riscontro.
    Nel mentre ti auguro una giornata piena di felicità.
    Aron

      • Scusa per la mia ignoranza perché è la prima volta che utilizzo Mamp e WordPress.
        Il sito che stavo sviluppando? Come posso continuare da dove mi sono bloccato?
        Prima provai ad installare Mamp su Windows 8.1 e ho messo sempre il sito nella cartella “htdocs”, che avevo su MacOS, installai nuovamente e così.. dovevo iniziare nuovamente da capo.

        Come posso risolvere ciò?

        • Per fare quello che chiedi ti serve anche il database, però è su MySQL, puoi provare a digitare nel browser http://localhost:8888/phpmyadmin e vedere se si apre PHPMyAdmin, così da li selezioni il database e fai click su esporta, poi ti salvi tutto il contenuto del sito di WordPress sul desktop.

          Prova a installare MAMP senza disinstallare quello attuale per vedere se il servizio MySQL si ripristina, se non dovesse funzionare disinstalla MAMP e poi lo reinstalli, poi ricopi i file del sito WordPress, ricrei il database con lo stesso nome e le stesse credenziali ed importi il database che ti sei salvato in precedenza.

          • Per il primo step, digitando “http://localhost:8888/phpmyadmin” mi da errore, ovvero:
            Errore
            Messaggio di MySQL: Documentazione

            #2002 – No such file or directory — Il server non risponde (o il socket del server locale MySQL non è correttamente configurato).
            mysqli_real_connect(): (HY000/2002): No such file or directory.

            Come posso procedere?
            Provo saltando questo passaggio?

          • La porta di MAMP è settata su 8888 ? Se diversa correggi, ricorda che MAMP deve essere avviato.

            Se anche così non funziona, prova a reinstallare MAMP senza togliere quello vecchio, non ti posso però assicurare che non perdi il db, onestamente non ho mai provato.

  20. Ciao Alessio,

    Scusa se ti rispondo, oramai dopo una settimana, ma ti volevo ringraziare perché hai dedicato del tuo tempo a me, per risolvere i problemi riscontrati.

    Sai come ho risolto velocemente?

    Iniziando nuovamente il sito 🙂

    Nel mentre che ti scrivo volevo chiederti come posso risolvere questo quesito:
    sposare a sinistra la slidebar, che trovo a destra, di woocomerce; perché nella versione mobile (tablet e smartphone) viene messa dopo i prodotti, quindi, non ha un ottimo design di utilizzo.

    Aspetto un tuo riscontro.
    Aron

  21. Ciao Alessio e grazie per l’utilissima guida.

    Ho installato tutto, ho copiato i file del mio wp all’interno della cartella htdocs, ho importato il DB e ho modificato il file wp_config.

    Ho però questo errore e non so proprio come risolverlo:

    “La pagina localhost non funziona

    localhost al momento non è in grado di gestire la richiesta.
    HTTP ERROR 500”

    Da cosa può dipendere?

    Grazie mille

    • Ciao Enrico,

      intanto ti consiglio di creare una cartella all’interno di htdocs e di copiarci i file al suo interno, quindi non direttamente nella root.

      Verifica se hai il file .htaccess, se esiste rinominalo in htaccess.bak, se il problema persiste disinstalla completamente MAMP e reinstallalo installando solo MAMP senza MAMP PRO.

  22. Ciao Alessio,
    credo che non abbiate parlato di questa problematica all’interno del blog, ma ti chiedo se hai una risposta al mio problema! Il computer si è spento improvvisamente mentre stavo lavorando con Mamp, quando ho riavviato il sistema Mamp non riesce più ad avviare il server. Ho provato diverse cose trovate su vari siti ma non ho trovato una soluzione e non vorrei perdere il lavoro svolto. Grazie!
    Elisa

  23. Ciao Alessio, questa cosa mi sta mettendo veramente alla prova!! ho eliminato mamp e reinstallato….ora mi dice che apache non può essere avviato perché la porta 8888 è in uso da qualche altro software!!! ho cambiato le porte in 80 e 3306…. e si comporta come prima!!! Prova a partire poi si blocca! Grazie di nuovo…le ho provate tutte non so veramente dove mettere le mani!

  24. Allora ho eliminato tutto…ora preinstallato di nuovo, ma non funziona con la porta 80…gli ho dato 88 come valore e ora funziona…ma ho fatto a caso! sSapresti dirmi cosa significa? mi darà altri problemi? Sembra che la porta 80 sia utilizzata da un altra applicazione, possibile?

    Ora sto sostituendo le cartelle del mio sito ma nn sembra funzionare!
    Grazie ancora…

  25. purtroppo non funziona…ho reinstallato tutto, mi apre il server…vado su il mio sito…mi mostra il link che mi porta nella pagina di installazione wordpress…e se vado sul database mi dice:

    – Sono stati rilevati alcuni errori sul server! Guarda in fondo a questa finestra.

    che mi dice:

    Warning in ./libraries/controllers/table/TableStructureController.php#1305

    Illegal string offset ‘Index_length’

    Backtrace

    ./libraries/controllers/table/TableStructureController.php#1258: PMA\libraries\controllers\table\TableStructureController->getTableStats()

    ./libraries/controllers/table/TableStructureController.php#354: PMA\libraries\controllers\table\TableStructureController->displayStructure(

    array,
    array,
    array,
    boolean false,
    array,
    array,
    )
    ./tbl_structure.php#49: PMA\libraries\controllers\table\TableStructureController->indexAction()

    Non è la prima volta che lavoro con mamp…mai mi sarei aspettata tutti questi problemi!
    Che calvario!!!!!!!!!

  26. Ciao Alessio, prima di tutto complimenti.

    Ho installato MAMP correttamente ed ho trasferito nella cartella httpdocs un progetto a cui stavo lavorando ma non riesco ad avviarlo poiché mi chiede di attivare l’estenzione gettext. Potresti aiutarmi ad attivarla ? Sto provando in tutti i modi, ma non riesco a venirne a capo.

    Grazie Mille !!

  27. Ciao Alessio,
    Da primo passo a ultimo! Sono passato al Mac e da autodidatta ho il problema di configurare il localhost su Sierra dopo l’aggiornamento. Ho provato, ma alla fine me lo ha fatto il tecnico, sennonché pur funzionando e diverso da prima, ovvero se digito http://localhost vedo It Works mentre prima vedevo la mia cartella Sites con i miei siti. Ho controllato il file httpd.conf ed è uguale a prima?
    Mi sai dire quali sono le modifiche che devo fare e dove?

  28. Grazie Alessio,
    Dammi il percorso della cartella, mi ripeto sul iMac se digito http://localhost mi compare la Index of/ le cartelle dei miei siti, mentre invece sul MacBook appena configurato mi compare It works! vorrei invece che si comportasse come sul iMac.
    Dove devo intervenire e cosa devo modificare ?

  29. Ciao,

    la guida é fatta benissimo ho solo un piccolo problema dovuto alla mia completa ignoranza riguardo la materia.
    quando provo ad aprire MAMP mi appare una finestra di dialogo in cui c’è il seguente messaggio.
    ”the configuration software MAM PRO Is installed. We recommend to administer the server only via MAMP PRO, because a concurrent use of both programs can lead to unexpected results.

    launch MAMP launch MAMP PRO

    Cosa devo selezionare??
    Grazie

  30. Ciao, io ho un problema nell’installazione in locale di wordpress su un sistema 10.12.3 sierra os mac e quindi con mamp. Mi appare questo messaggio che mi impedisce di procedere con l’installazione di wordpress:

    If you can see this page, your new virtual host was set up successfully. Now, web content can be added and this placeholder page1 should be replaced or deleted.

    Server name: localhost
    Document root: /Applications/MAMP/htdocs

    1 Files: index.php and MAMP-PRO-Logo.png

    cosa potrebbe significare? Grazie

Commenta l'articolo

Pin It on Pinterest

Condividi l'articolo. Grazie.

Vuoi essere aggiornato ?