Migrazione e aggiornamento siti ecommerce con Virtuemart

aggiornamento virtuemartLa migrazione di un sito ecommerce con la combinazione di Joomla e Virtuemart richiede molte attenzioni, infatti ogni sito web va valutato caso per caso.

Le nuove versione di Virtuemart sono state completamente riscritte, inserite nuove funzionalità che prima non erano disponibili, per esempio la fatturazione o gli attributi prodotto.

Per fare una migrazione come si deve è necessario intanto capire l’attuale sito internet, per esempio se monta Joomla 1.5 o Joomla 2.5, se sta utilizzando Virtuemart 1, 2 o 3, in ogni caso è possibile migrare tutti i prodotti, ordini, clienti, utenti, stock a magazzino, ecc senza alcun problema.

Quanto costa l’aggiornamento e la migrazione di Virtuemart ?

Qualcuno pensa che i prezzi siano esorbitanti e qualcun’altro invece pensa di cavarsela con pochi euro, la verità è nel mezzo 🙂

Ciò che fa lievitare i costi non è la quantità di prodotti ma la struttura di ogni prodotto, per esempio se il sito è multilingua, se un prodotto ha degli attributi, se fa parte di più categorie, se ci sono meta tag (keywords e description), il tipo di corriere e le relative tariffe, ecc, ecc.

Ogni sito internet va valutato singolarmente e per un’analisi corretta è necessario avere gli accessi Joomla.

Migrare ed aggiornare un sito e-commerce con Virtuemart significa che è necessario per una questione di compatibilità, migrare ed aggiornate anche Joomla e tutti i relativi componenti, a volte l’occasione è anche quella per effettuare un restyling del sito stesso perchè magari non è ancora “responsive”; il lavoro è molto delicato e va fatto bene per evitare problemi dopo la migrazione.

Facciamo chiarezza e vediamo quali sono i passaggi da valutare

Aggiornamento da Joomla 1.5 a Joomla 3.X + Virtuemart 1 a Virtuemart 3

Facendo una sorta di check list, sarà necessario durente la migrazione, occuparsi di :

  1. cambiare template perchè difficilmente i template per Joomla 1.5 sono stati sviluppati anche per Joomla 3.x, a meno che lo sviluppatore non abbia deciso di proporre il tema anche per le versioni successive di Joomla, come si fa a capire ? E’ sufficiente andare in “Gestione template” annotarsi il nome del template e dello sviluppatore per poi verificare con una ricerca su Google se effettivamente esiste una versione aggiornata del template. E se il template non è aggiornato ? E’ necessario sostituirlo magari con uno già responsive e in questo caso riadattare tutte le posizioni degli eventuali moduli installati, altrimenti, ma questa operazioni ha i suoi costi, è possibile modificare il template Joomla 1.5 e renderlo compatibile con Joomla 3, operazione che personalmente sconsiglio perchè comunque ci si porta dietro un lavoro “vecchio”.
  2. verificare tutte se tutte le estensioni installate (quindi plugin, moduli e componenti) siano presenti anche per Joomla 3, se così non fosse è necessario trovare dei sostituti.

Contattami per avere un’analisi e un’offerta senza impegno

Commenta l'articolo

Pin It on Pinterest