come installare redis cache su aws ec2

Come installare Redis Cache su un server AWS Amazon EC2 Ubuntu

Redis è un sistema per la raccolta dei dati, per esempio di sessione, di db e di caching, se vuoi appronfondire leggi questo articolo https://aws.amazon.com/it/elasticache/what-is-redis/ che trovo molto utile e chiaro.

come installare redis wordpressOggi vediamo come installare Redis su una macchina EC2 su base Ubuntu 14.04, creata con il sistema cloud di AWS (Amazon Web Services), dopo la sua configurazione installaremo WordPress ed un plugin per la gestione della cache; la cobinazione di WordPress +  Redis rende il CMS davvero molto più veloce; ma vediamo subito come fare.

Come installare Redis su un cloud EC2 via SSH

aws

 

Connettiamo al cloud EC2 con putty oppure con terminal se utilizzate Linux o Mac; prima di installare Redis occorre aggiornare dei pacchetti che renderanno l’installazione più semplice, cominciamo con fare l’update di Ubuntu utilizzando questi comandi :

Terminati gli aggiornamenti scarichiamo il compiler che ci aiuterà ad installare Redis

Ora installiamo il tcl

Scarichiamo l’ultima release stabile da redis.io

Scompattiamo il pacchetto

Portiamoci nella directory appena creata

Lanciamo il comando “make”

Consiglio di eseguire il test anche se impiega qualche minuto

Ora eseguiamo l’installazione

Bene, ora Redis è installato quindi accediamo allo script di installazione

E lanciamo lo script di installazione

Durante l’esecuzione dello script premendo invio verranno impostati i valori di default, compresa la porta.

Come avviare e stoppare il servizio Redis

Se avete mantenuto le impostazioni di default i comandi sono i seguenti

Come accedere al database di Redis ?

Come avviare Redis automaticamente al boot

Come mettere in sicurezza Redis

Di default Redis permette le connessioni ovunque, non è molto sicura questo tipo di impostazione, impostando invece localhost proteggeremo il server da altre connessioni in quanto potrà accedervi solo la macchina; per fare ciò editiamo il file di configurazione in questo modo :

Cerchiamo questa riga bind 127.0.0.1 e togliamo il commento (#)

 

redis ssh

Programmatore WordPress e Joomla, PHP/MySQL.
Sono freelance mi trovi come Professionista Joomla e articolista nella lista ufficiale di joomla.it, e come Professionista WordPress nella lista ufficiale di WUG Italia.
Dal 2006 sono titolare di Web Synapse, una Web Agency di Milano.
Pratico Kung Fu Wing Chun e mi piacciono le tagliatelle al ragù ! :-)

Commenta l'articolo

Bisogno di postare codice ? Usa un servizio gratuito come Codeshare altrimenti WordPress formatta male il codice!

Pin It on Pinterest

Condividi l'articolo. Grazie.

Vuoi essere aggiornato ?